VMcycles Dream Machines

Articolo Dream Machines

Recentemente è uscito l’ultimo numero della rivista tedesca Dream Machines in cui è presente un lungo articolo dedicato all’ultima nata in casa VMcyles: l’Harley WLA del 1942 e al suo costruttore, nonché proprietario, Verner.

Nell’articolo viene descritto l’accurato lavoro necessario a realizzare questo esemplare unico al mondo che ha richiesto due anni di lavoro. Tutti i dettagli sono realizzati a mano, come da consuetudine VMcycles, per ottenere il risultato migliore possibile.

Questo articolo conferma ulteriormente l’elevata qualità di ogni lavorazioni VMcycles che riscuote interesse e successo anche a livello internazionale.

Galleria WLA

 

You may also like

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi